Percorso museale - 1h o 1:30h

Il Museo come presidio culturale: luogo non solo di esposizione ma anche di conservazione, tutela e conoscenza. Linguaggi e testimonianze della Multietnicità, valore sotteso alla convivenza fra i popoli di Adria antica. Iconografia come approccio diretto all’epica antica.

Percorso museale – 1 h o 1.30 h, a scelta tra:

  • A tutto Museo
  • MultiEtnico: Etruschi, Greci, Veneti e…Celti!
  • Oggetti Stra-Vaganti
  • Linguaggi: comunicare nell’antichità
  • MAB-UNESCO: Uomo e Biosfera Delta Po dai paesaggi antropici dell’antichità a oggi
Percorso museale + laboratorio breve - 2 h

Percorso museale + laboratorio breve – durata 2 h

  • Copia dal Vero davanti ai più bei reperti del Museo
  • Sulle Tracce del Lupo: esperienze di archeologia partecipata nel territorio del Delta
Percorso museale + Vietato NON Toccare - 2 h

Percorso museale + Vietato NON Toccaredurata 2 h

Esperienza emotiva che mette in gioco tutti i sensi, tatto in primis, e cognitiva che permette di raccogliere un numero assai maggiore di informazioni rispetto al solo guardare, stimolando così la rielaborazione personale delle conoscenze.

Percorso museale + Laboratorio - 3h

Percorso museale + Laboratorio – durata 3 h, a scelta tra:

  • X Inciso! (dai segni alle parole: le tappe della scrittura antica attraverso i reperti inscritti del Museo)
  • Gli Antichi per immagini (volti e gesti dipinti sulla Ceramica Attica)
  • Cantami o Diva… (un “Percorso Epico” tra le sale e i reperti del Museo)
  • WorldGame: gioco & giochi dagli antichi a oggi
  • Infra-Strutture: strade, ponti, canali, darsene & aree di servizio dai romani a oggi nel Delta del Po
  • FILIERE: terracotta, vetro, metalli, legno…i cicli produttivi degli antichi attraverso le testimonianze materiali
  • Storie di navi & naufragi: a tu per tu con la topografia archeologica nel delta del Po
  • GIOIELLI: dal valore antropologico ai saperi tecnologici – Viaggio nel mondo dei gioielli antichi
Percorso museale - 1:30h

Percorso museale – durata 1.30 h, a scelta tra:

  • “Pesce grande” e “Pesce piccolo”: Altino, dai Veneti a Venezia
  • MultiEtnico: l’Archeologia dei Popoli
Percorso museale + Vietato NON Toccare - 2 h

Percorso museale + Vietato NON Toccare – durata 2 h

Esperienza emotiva e cognitiva che mette in gioco tutti i sensi, fra cui il tatto, che permette di raccogliere un numero maggiore di informazioni rispetto alla sola osservazione.

Percorso museale + laboratorio breve - 2 h

Percorso museale + laboratorio breve – durata 2 h

Vetri di laguna
Analizzata l’antica tecnica per realizzare vetri policromi, ogni alunno sperimenterà le proprie capacità di artigiano ricreando un reperto dal fascino eterno.

Percorso museale + Visita alle aree archeologiche - 2 h

Percorso museale + visita alle aree archeologiche – durata 2 h

Le aree archeologiche sono visitabili dalla primavera all’autunno inoltrato.

Percorso solo aree archeologiche - 1 h

Percorso solo aree archeologiche – durata 1 h

Le aree archeologiche sono visitabili dalla primavera all’autunno inoltrato.

Percorso museale + Laboratorio - 3h

Percorso museale + Laboratorio – durata 3 h, a scelta tra:

  • Il mestiere dell’archeozoologo
    La prima parte del laboratorio si svolgerà all’interno del Museo dove i ragazzi parteciperanno ad una spiegazione ragionata compilando un “diario di scavo” / “taccuino dell’archeozoologo”. In seguito, in aula didattica, impareranno a studiare i reperti osteologici osservati al Museo.
  • Per terra e per mare: strade & itinerari romani
    In epoca romana i traffici soprattutto commerciali comprendevano vie d’acqua e di terra. Il laboratorio propone un focus sulle vie di comunicazione in età romana.
  • Cantami o Diva…
    Un percorso per scoprire i molteplici legami del mondo dei Veneti antichi con l’epica e in particolare con i poemi e la società omerici. I ragazzi verranno chiamati a ideare un viaggio “epico” ispirandosi ai reperti esposti in Museo.
  • Riti, preghiere e antiche formule magiche (Veneti e Romani)
    Attraverso l’osservazione di ex voto venetici, riti di fondazione e antiche maledizioni romane si conoscerà la ritualità, la religione e le superstizioni degli antichi. Realizzazione di una propria defixio o di una commendatio: laminette dai magici poteri.
  • NORD, SUD, OVEST, EST: incontri fatali di cardini e decumani
    Ciò che è visibile ad Altino di un cardo e di un decumano di epoca romana, testimoniano la suddivisione della città, la natura delle sue insulae, l’incontro tra natura e uomo e le modifiche legate alla sua presenza e alle sue esigenze. I ragazzi riceveranno un kit per osservare e raccogliere informazioni, mappare e ricostruire parte del decumano del quartiere residenziale augusteo.
Speciale ANTENATI ALTINATI

Speciale ANTENATI ALTINATI – durata 1.00 h

Volti e parole di pietra
Le storie “mute” degli abitanti di Altino interpretate e raccontate dai monumenti funebri figurati e iscritti. Un percorso iconografico ed epigrafico in cui, dando le chiavi di lettura, si ricostruiranno insieme la storia di alcune persone vissute ad Altino, gli usi, i costumi, i rituali.

Speciale GIORNATA INTERA

SPECIALE INTERA GIORNATA – Altino & Torcello prima di Venezia

  • Visita al Museo archeologico nazionale di Altino
  • Escursione in barca verso Torcello
  • Passeggiata archeologica e visita guidata al Museo di Torcello
  • Tappa a Burano e a Mazzorbo
  • Ritorno ad Altino

Questa proposta sarà nuovamente disponibile per la primavera 2023!

Percorso museale - 1h o 1:30h

Percorso museale durata 1.30 h 

Tra le sale del museo della sezione romana per conoscere un’altra grande civiltà che ha lasciato un segno profondo sul paesaggio e sul territorio.

 

Percorso museale + Vietato NON Toccare - 2 h

Percorso museale + Vietato NON Toccare – durata 2 h

Tra le sale del museo della sezione romana per conoscere un’altra grande civiltà che ha lasciato un segno profondo sul paesaggio e sul territorio. A seguire un’ esperienza di tipo emotivo-cognitiva che mette ogni partecipante in contatto diretto con la fonte materiale originale

Percorso museale + Intervista al reperto - 3 h

Percorso museale + Intervsita al repertodurata 3 h

Tra le sale del museo della sezione romana per conoscere un’altra grande civiltà che ha lasciato un segno profondo sul paesaggio e sul territorio. Il tematismo trattato in ciascuna sala dedicata sarà seguito da una verifica ad hoc realizzata sui reperti esposti secondo la modalità dell’intervista direttaed effettuata per gruppi di partecipanti.

 

Percorso museale + Vietato NON Toccare + Area archeologica - 3h

Percorso museale + Vietato NON Toccare + Area archeologica – durata 3 h

Insieme tra le sale del museo per conoscere le civiltà che si sono avvicendate nel territorio e si conclude con un’ esperienza di tipo emotivo-cognitiva che mette ogni partecipante in contatto diretto con la fonte materiale originale. Il tutto sarà seguito (o anticipato) dalla visita alla necropoli protostorica di Via S.Stefano contigua al Museo, al coperto e priva di barriere architettoniche.
(Se in primavera potrà essere scelta anche l’area del quartiere romano di Via Tiro a Segno)

Percorso museale - 1h o 1:30h

Percorso museale – durata 1 h o 1.30 h, a scelta tra:

  • A tutto Museo
  • Frattesina: il Villaggio, le Necropoli, il Territorio
  • Oggetti “Stra-Vaganti”
  • MultiEtnico: l’Archeologia dei Popoli
  • Oggetti-Usi-Riti: dall’Archeologia all’Antropologia Culturale
  • MAB-UNESCO: Uomo e Biosfera Delta Po dai paesaggi antropici dell’antichità a oggi
Percorso museale + Laboratorio breve - 2h

Percorso museale + laboratorio breve – durata 2 h

  • Vie di Vetro: dalla pasta vitrea di Frattesina ai vetri romani di Atria
  • Copia dal Vero davanti ai più bei reperti del Museo
  • Sulle Tracce del Lupo: esperienze di archeologia partecipata nel territorio del Delta

*possibilità di optare per la versione breve di alcuni laboratori elencati

Percorso museale + Intervista al reperto- 2 h

Percorso museale + Intervista al reperto – durata 2 h

Percorso museale + Laboratorio - 3h

Percorso museale + Laboratorio – durata 3 h, a scelta tra:

  • I tesori di Efesto (arte e segreti della metallurgia antica)
  • Ri-Animiamo…un Mito (Fetonte e le Eliadi, Dedalo e Icaro, Eracle… i protagonisti del Delta del Po)
  • Sulle tracce del Lupo: esperienze di archeologia partecipata nel Delta del Po
  • Un Bastimento carico di… (il grande gioco dei commerci del Mondo Antico)
  • Sul Ri-Ciclo degli Antichi (“di necessità virtù”: dal mondo antico ai nostri giorni)
  • Cavalli cavalieri e… carri – speciale Frattesina
  • Trame e Orditi: magici intrecci tra i reperti di Frattesina
  • Un mondo in Miniatura
  • X Inciso! (dai segni alla scrittura attraverso simboli e decorazioni dei reperti del Museo)
  • Cantami o Diva… (un “Percorso Epico” tra le sale e i reperti del Museo)
  • Sul Ri-Ciclo degli Antichi (“di necessità virtù”: dal mondo antico ai nostri giorni)
  • WorldGame: gioco & giochi dagli antichi a oggi
  • FILIERE: terracotta, vetro, metalli, legno…i cicli produttivi degli antichi attraverso le testimonianze materiali
  • Storie di navi & naufragi: a tu per tu con la topografia archeologica nel delta del Po
Speciale GIORNATA INTERA

Archeologia in giornata durata intera giornata

  • Visita Interattiva al Museo Archeologico Nazionale di Fratta Polesine + passeggiata storico artistica urbana

  • Visita Interattiva al Museo Archeologico Nazionale di Fratta Polesine + Visita ad altre sedi Museali di Fratta Polesine + escursione in motonave nel Delta del Po (servizio da attivare in partenariato con ditta di servizi ad hoc)

Percorso museale - 1h o 1:30h

Percorso museale – durata 1 h o 1.30 h, a scelta tra:

  • Dai Veneti ai Romani: civiltà a confronto
  • Iulia Concordia e l’esercito romano
  • Iulia Concordia e le sue monete. Breve storia della numismatica antica attraverso le monete del museo
  • Il mondo dei primi cristiani. Iulia Concordia e i suoi abitanti in epoca tardo antica
Percorso museale + Intervista al reperto- 2 h

Percorso museale + Intervista al reperto – durata 2 h

Il reperto, visto da vicino, risponderà ad alcune domande rielaborate con l’aiuto degli archeologi fornendo informazioni sulla sua natura e sulla sua funzione.

Percorso museale + Vietato NON Toccare- 2 o 3 h

Percorso museale + Vietato NON Toccare – durata 2 o 3 h
Dopo un primo approccio allo studio dei materiali e all’importanza di quest’ultimi per l’archeologo, i ragazzi, grazie alla manipolazione di veri reperti archeologici e all’aiuto dell’archeologo, cercheranno di rispondere ad alcune domande utili a ricavare informazioni riguardanti l’oggetto, così da comprenderne la natura e la sua funzione in antico e realizzando una carta d’identità del reperto.

Percorso museale + Laboratorio - 3 h

Percorso museale + Laboratorio – durata 3 h, a scelta tra:

  • Tappeti di pietra, i mosaici di Iulia Concordia
    I mosaici erano dei magnifici tappeti che decoravano i pavimenti delle abitazioni dei più ricchi abitanti di Iulia Concordia. I ragazzi scopriranno la complessa tecnica costruttiva di queste opere d’arte in tessere di pietra e proveranno, poi, a realizzare un prototipo con il loro personale motivo geometrico, immaginando di doverlo presentare a Lucio Cornelio Aquilino, antico patrizio romano a Iulia Concordia alle prese con la risistemazione della propria domus.
  • L’epigrafia per conoscere la comunicazione antica
    Come oggi utilizziamo emoticon e parole abbreviate per comunicare con i propri amici e in generale con le persone, anche gli antichi utilizzavano immagini e parole per esprimersi. I ragazzi si trasformeranno per un giorno i provetti epigrafisti, e realizzeranno la loro personale iscrizione utilizzando le particolari regole del mondo romano.
Percorso museale + Visita alle aree archeologiche - 3 h

Percorso museale + Visita alle aree archeologiche durata 3 h

Progetto di rete con il Museo di Caorle

Progetto di rete – DUE MUSEI, UNA RETE!

Museo Nazionale Concordiese e Area Archeologica di Concordia Sagittaria
Museo Nazionale di Archeologia del Mare

  • Terre d’Acque – Archeopercorsi – durata 1.30 h

E’ possibile completare la visita realizzando e giocando la Battaglia Navale ludico didattica che evoca lo scontro in cui fu affondato il brigantino Mercurio; ogni studente creerà i proprio set di gioco – durata 1.30 h.

Percorso museale - 1:30h o 3 h

Percorso museale – durata 1.30 h o 3 h

Archeologia – Archeobotanica – Archeozoologia
Il percorso didattico si sviluppa nella sezione preromana, romana ed egizia con l’ausilio di schede e immagini per approfondire i riferimenti alla botanica e alla zoologia, interfacciando i dati antropologici con quelli naturalistici. La rappresentazione stilizzata o realistica del mondo vegetale sui manufatti archeologici documenta ciò che appariva davanti agli occhi degli antichi e che aveva per loro un’importanza vitale in diverse attività: dall’agricoltura alla conservazione e trasformazione per uso alimentare, dalla tintura dei filati e dei tessuti fino all’uso medicamentoso e farmaceutico. I resti animali sono documenti ricchi di informazioni per la ricostruzione storica della vita quotidiana e legati a ritualità funerarie come ad esempio i cavalli e il cane.
Il percorso è ideato appositamente per le classi della scuola secondaria di I grado che intendono cogliere la multidisciplinarietà del metodo archeologico mettendo a confronto fonti diverse per una ricostruzione critica del passato, alternando l’osservazione dei reperti esposti in museo alla compilazione di un data base ideato ad hoc. E’ possibile optare per due tipi di durata con due diversi livelli di approfondimento, a discrezione dei docenti.

Durata 1.30 h oppure 3.00 h a discrezione dei docenti

La proposta si inserisce nell’offerta “Impara il Museo” – segui il link per scoprire i dettagli.